Denuncia di nascita

Chi può farne richiesta? Uno dei genitori. Entrambi i genitori se non sono coniugati.

Come si fa? Presentando: 1. documento d’identità del dichiarante; 2. attestazione di nascita rilasciata dall’ostetrica.

Quando si fa? Entro 3 giorni dalla nascita se fatta presso il centro di nascita o entro 10 giorni dalla nascita negli altri casi. Può essere fatta presso il luogo in cui è avvenuta la nascita, quindi: ospedale, casa di cura, ufficio di stato civile del Comune oppure presso il Comune di residenza della madre.

Ufficio responsabile dell’istruttoria 

Ufficio Anagrafe

Responsabile: Stefano Auletta
Dov’è: via della Croce 3
Gli orari di ricevimento: 9–12 lunedì, martedì, giovedì, venerdì; 15:30–17 martedì, giovedì
Telefono: 06913800; Seguire le indicazioni telefoniche e digitare 2 e poi 1
Il fax: 0691389001 – 6508
E-mail: statocivile@ardea.gov.it

Nome del responsabile del procedimento

Responsabile: Stefano Auletta
Telefono: 06913800; Seguire le indicazioni telefoniche e digitare 2 e poi 1
Il fax: 0691389001 – 6508
E-mail: statocivile@ardea.gov.it

Ufficio competente per l’adozione del provvedimento finale

Ufficio Anagrafe

Responsabile: Antonella Liberatori
Dov’è: via della Croce 3
Gli orari di ricevimento: 9–12 lunedì, martedì, giovedì, venerdì; 15:30–17 martedì, giovedì
Telefono: 06913800; Seguire le indicazioni telefoniche e digitare 2 e poi 1
Il fax: 0691389001 – 6508
E-mail: statocivile@ardea.gov.it

 

Allegati all’istanza modulistica
——

Modalità per ottenere informazioni 

Richiesta telefonica o via mail.

Termine di conclusione del procedimento

Immediatamente

Azioni previste ed attuate per il monitoraggio

Controllo prefettura

Strumenti di tutela amministrativa a favore dell’interessato
——

Modalità per effettuare pagamenti informatici

Sostituto del responsabile del procedimento

Tindaro Camelia