Separazione e divorzio consensuali

Da dicembre 2014 ci si può separare e divorziare direttamente in Comune.

Chi può farlo?

I coniugi che intendono separarsi o far cessare gli effetti del matrimonio consensualmente. I coniugi non devono avere figli minori, figli maggiorenni non autosufficienti, o portatori di handicap secondo la legge 104.

Come si fa?

Entrambi i coniugi devono:

1. esibire un documento di riconoscimento valido

2. compilare la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà (specificando di non avere figli minorenni, figli maggiorenni non autosufficienti, o portatori di handicap secondo la legge 104)

3. compilare la dichiarazione sostitutiva di certificazioni

4. pagare 16 € (attraverso bonifico bancario al codice IBAN IT82V0832739541000000000843 intestandolo al Comune di Ardea specificando come causale di versamento la cessazione lo scioglimento degli effetti civili del matrimonio)

Dopo la verifica delle dichiarazioni, si fissa un appuntamento per confermare la volontà di separarsi consensualmente.

Dopo il primo appuntamento ne viene fissato un secondo per la conferma della separazione consensuale e per la realizzazione dell’atto di stato civile. Solo dopo questo momento i due coniugi saranno separati legalmente.

 

Ufficio responsabile dell’istruttoria 

Ufficio Stato civile
Responsabile: Stefano Auletta
Dov’è: via della Croce 3
Gli orari di ricevimento: 9–12 lunedì, martedì, giovedì, venerdì; 15:30–17 martedì, giovedì
Telefono: 06913800; Seguire le indicazioni telefoniche e digitare 2 e poi 1
Il fax: 0691389001 – 6508
E-mail: statocivile@ardea.gov.it

Nome del responsabile del procedimento
Responsabile: Stefano Auletta
Telefono: 06913800; Seguire le indicazioni telefoniche e digitare 2 e poi 1
Il fax: 0691389001 – 6508
E-mail: statocivile@ardea.gov.it

Ufficio competente per l’adozione del provvedimento finale

Ufficio Stato civile
Responsabile: Stefano Auletta
Dov’è: via della Croce 3
Gli orari di ricevimento: 9–12 lunedì, martedì, giovedì, venerdì; 15:30–17 martedì, giovedì
Telefono: 06913800; Seguire le indicazioni telefoniche e digitare 2 e poi 1
Il fax: 0691389001 – 6508
E-mail: statocivile@ardea.gov.it

Allegati all’istanza modulistica
——

Modalità per ottenere informazioni 

Richiesta telefonica o via mail.

Termine di conclusione del procedimento

fase preliminare: 20 giorni

fase secondaria (a partire dal primo appuntamento): 30 giorni

Azioni previste ed attuate per il monitoraggio

 

Controllo prefettura

Strumenti di tutela amministrativa a favore dell’interessato
——

Modalità per effettuare pagamenti informatici

Sostituto del responsabile del procedimento

Giosy Pierpaola Tomasello