Protocollazione atti

L’ufficio protocollo è deputato alla ricezione della corrispondenza indirizzata all’Amministrazione Comunale di Ardea.  La corrispondenza viene  protocollata con numerazione progressiva per poi essere smistata ai relativi uffici di competenza. Il procedimento di protocollazione consiste nell’attività di formazione, registrazione, classificazione, archiviazione dei documenti oltre alla registrazione dei flussi documentali.

Alle missive consegnate a mano dal cittadino viene apposto una etichetta di ricevuta su copia che conferisce certezza di trasmissione della missiva all’ufficio comunale competente.

Riferimenti normativi utili

art. 5 del D.P.C.M. del 31.10.2000 recante regole tecniche per il protocollo informatico.

Ufficio Responsabile dell’istruttoria:

Ufficio Protocollo, Via Garibaldi 5

Nome del responsabile del procedimento, telefono, e-mail, e/o pec:

 

telefono 06.913800202/203 – fax 06.913800260

e-mail uff.protocollo@pec.comune.ardea.rm.it

Ufficio competente per l’adozione del provvedimento finale, nome del responsabile dell’ufficio, telefono, e-mail e/o pec:

Ufficio Protocollo

P.O.

telefono 06.913800202/203

fax: 06.913800260

Pec. uff.protocollo@pec.comune.ardea.rm.it

Allegati all’istanza e modulistica, ufficio a cui rivolgersi per informazioni (orari, indirizzo, tel., e-mail e/o pec):

Ufficio Protocollo

telefono 06.913800202/203 – fax 06.913800260

e-mail: uff.protocollo@pec.comune.ardea.rm.it

orario: da lunedì a venerdi dalle 9.00 alle 12.00, martedì e giovedì anche dalle 15:00 alle 17:00

Modalità per ottenere informazioni relative al procedimento:

Contattare tramite e-mail

Termine di conclusione del procedimento, norma di riferimento e altri termini procedimentali rilevanti:

Entro il termine della giornata lavorativa.

Azioni previste ed attuate per il monitoraggio del rispetto dei termini di conclusione del procedimento:

Stampa periodica del registro di protocollo Informatico.

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge a favore dell’interessato e modi per attivarli:

L. 241/1990 (cfr, in particolare, artt. 25 e 2)

Sostituto del responsabile del procedimento in caso di inerzia e modalità per attivare l’intervento:

P.O./Segretario Generale

telefono 06.913800269

Pec. uff.protocollo@pec.comune.ardea.rm.it