Rilascio tesserini venatori

Per l’esercizio dell’attività venatoria è necessario il possesso di apposito tesserino rilasciato dalla Provincia di residenza, oggi Città metropolitana di Roma Capitale, avvalendosi dei Comuni (L.R. n. 17/95).

Il Comune rilascia il tesserino venatorio esclusivamente ai cittadini residenti, dietro presentazione dei seguenti documenti:

1) licenza di porto fucile per uso di caccia in corso di validità (6anni);

2) ricevuta pagamento tassa concessione governativa di  € 173.16 su c/c postale   n.8003 intestato Concessioni Tasse Governative;

3) ricevuta pagamento  Tassa Provinciale € 32.65 su c/c postale n. 37717345 intestato alla Provincia di Roma Servizio Caccia e Pesca;

4) attestazione pagamento quota associativa;

5) ricevuta riconsegna tesserino venatorio stagione precedente.