Fare la carta d’identità

Maggiorenni

Chi può farne richiesta? Il diretto interessato. Per le persone impossibilitate a recarsi allo sportello per gravi impedimenti (invalidità) è possibile inviare all’Ufficio anagrafe del Comune una persona che consegni le fotografie ed il vecchio documento dopo di che un agente di polizia locale si recherà al domicilio per la convalida.

Come si richiede? Presentare: 2 fotografie formato tessera a colori su sfondo bianco, uguali, recenti e con il capo scoperto (senza cappelli, fasce od occhiali) e non ottenute mediante stampa da computer. Per i cittadini extracomunitari: presentare anche il permesso o carta di soggiorno.

Validità: 10 anni. In caso di furto o smarrimento va presentata la denuncia ed è richiesto il numero di documento rilasciato dall’Ufficio Anagrafe.

Minorenni

Chi può farne richiesta?

Chi può farne richiesta?

1. I due genitori alla presenza del minore (il documento è valido per l’espatrio)

2. Almeno un genitore con la presenza del minore (il documento non è valido per l’espatrio)

Come si richiede? Presentare: 2 fotografie formato tessera del minore a colori su sfondo bianco, uguali, recenti e con il capo scoperto.

Validità: 3 anni per minori da 0 a 3 anni, 5 anni per minori da 3 a 18 anni.

Minorenni di cittadinanza straniera

Chi può farne richiesta?

1. I due genitori alla presenza del minore

2. Almeno un genitore con la presenza del minore

I minori devono essere titolari di permesso di soggiorno o essere iscritti su quello del genitore. La carta d’identità per i minorenni di cittadinanza straniera non è mai valida per l’espatrio

Come si richiede? Presentare: 2 fotografie formato tessera del minore a colori su sfondo bianco, uguali, recenti, e con il capo scoperto. E’ necessario presentare il passaporto del minore oltre al permesso di soggiorno.

Il documento rilasciato non è valido per l’espatrio.

Validità: 3 anni per minori da 0 a 3 anni, 5 anni per minori da 3 a 18 anni.

Costo: 5,42€

Ufficio responsabile dell’istruttoria 

Ufficio Anagrafe

Responsabile: Maria Grazia Alberio; Gianfranco De Paolis; Stefania Giovannelli;
Dov’è: via della Croce 3
Gli orari di ricevimento: 9–12 lunedì, martedì, giovedì, venerdì; 15:30–17 martedì, giovedì
Telefono: 06913800; Seguire le indicazioni telefoniche e digitare 2 e poi 0
Il fax: 0691389001 – 6508
E-mail: anagrafe@ardea.gov.it

Nome del responsabile del procedimento

Responsabile: Maria Grazia Alberio; Gianfranco De Paolis; Stefania Giovannelli;
Telefono: 06913800; Seguire le indicazioni telefoniche e digitare 2 e poi 0
Il fax: 0691389001 – 6508
E-mail anagrafe@ardea.gov.it

Ufficio competente per l’adozione del provvedimento finale

Ufficio Anagrafe

Responsabile: Maria Grazia Alberio; Gianfranco De Paolis; Stefania Giovannelli;
Dov’è: via della Croce 3
Gli orari di ricevimento: 9–12 lunedì, martedì, giovedì, venerdì; 15:30–17 martedì, giovedì
Telefono: 06913800; Seguire le indicazioni telefoniche e digitare 2 e poi 0
Il fax: 0691389001 – 6508
E-mail anagrafe@ardea.gov.it

Allegati all’istanza modulistica
——

Modalità per ottenere informazioni 

Richiesta telefonica o via mail.

Termine di conclusione del procedimento

Immediatamente

Azioni previste ed attuate per il monitoraggio
——

Strumenti di tutela amministrativa a favore dell’interessato
——

Modalità per effettuare pagamenti informatici

Sostituto del responsabile del procedimento in caso di inerzia

Antonella Liberatori

Tindaro Camelia