Ardea, acqua a Castagnola e Castagnetta: ordinanza del sindaco per gli allacci

9 marzo 2017

Arriva l’acqua potabile a Castagnola e Castagnetta. Il sindaco di Ardea Luca Di Fiori ha emesso un’ordinanza con la quale obbliga tutti i proprietari, o titolari di diritti reali, dei fabbricati, a qualsiasi uso siano adibiti presenti nei due comprensori di presentare a Idrica, concessionaria del servizio idrico integrato, richiesta di allaccio entro 90 giorni di procedere alla sottoscrizione del preventivo o del contratto. Dopo 30 giorni questo testo sarà inviato all’utente nel caso in cui l’allacciamento richiesto sia tecnicamente realizzabile compatibilmente con le opere in esercizio od esistenti. Alla scadenza del termine non sarà più possibile presentare domanda di allaccio. Le vie ora coinvolte, sono: via delle Vanesse, via degli Apidi, via dei Tonchi, via Ovile della Castagnetta (dal civico 18 a via della  Castagnetta), via della Castagnetta, via delle Cavolaie, via dei Macaoni, via delle Nottue, via dei Bombici, via delle Sesie, via delle Saturnie, via delle Scaletta (da via della Castagnetta al civico 20), via dei Grilli, via dei due Poderi, via dei Meli, via dei Susini, via dei Cotogni, via dei Peschi e via della Vite. “E’ importante passare subito all’operatività – ha spiegato il sindaco Di Fiori – Era una promessa fatta ai cittadini e l’abbiamo mantenuta”.