Ardea, Acquarelli: “In commissione procedura sanatoria tributi comunali”

9 marzo 2017

Parte ad Ardea la procedura per arrivare a realizzare la sanatoria dei tributi e delle altre entrate comunali dal 2000 al 2016. A darne notizia è il presidente della Commissione Tributi comunale, Fabrizio Acquarelli. “Si tratta della procedura di rottamazione delle cartelle esattoriali dal 2000 al 2016, come previsto dal Decreto legge 193/2016 per le cartelle Equitalia e che la legge di conversione 225/2016 ha poi esteso alle ingiunzioni fiscali emesse dai Comuni. La rottamazione in questo caso non è automatica ma bisogna approvare una delibera di Consiglio comunale, il cui termine è stato prorogato al 31 marzo 2017 grazie al Decreto legge 87/2017 – ha detto Acquarelli – E’ una opportunità importante che porterebbe ad aiutare tutte le famiglie messe in ginocchio dalla crisi economica e che non sono riuscite a pagare i tributi locali nei tempi. Per il prossimo 13 marzo alle 10 è stata convocata la commissione tributi comunale, dopodiché passeremo subito in aula”.