Ardea rafforza attività accertamento tributi e riscossione

4 aprile 2017

Si rafforza l’attività di accertamento dei tributi e della riscossione del Comune di Ardea. E’ il frutto di una delibera (firmata con i poteri della giunta) del commissario prefettizio Antonio Tedeschi, che ha autorizzato il servizio tributi ad attivare un servizio di supporto dell’ufficio stesso e che durerà al massimo per tre anni. A differenza di quanto attuato negli anni precedenti non ci sarà una concessionaria, ma il servizio sarà organizzato in house dal Comune con l’ausilio di personale messo a disposizione da parte di un soggetto giuridico dedicato. Obiettivo del potenziamento, l’integrazione delle banche dati tributarie per favorire l’emersione di situazioni di evasione totale o parziale dei tributi, l’attività di supporto per l’emissione di atti di liquidazione e di accertamento, il supporto alla riscossione forzata delle entrate e il supporto alle attività di sportello dei contribuenti.