Ardea, sindaco incontra giovane campione ginnastica

8 marzo 2018

Il sindaco di Ardea Mario Savarese ha incontrato in Comune l’ardeatino Andrea Russo, giovane atleta della nazionale italiana di ginnastica. “È il nostro ‘Frodo Baggins’ del ‘Signore degli anelli’,  e un poco pure gli somiglia, ma a differenza di lui non vive nel borgo di Arda ma ad Ardea. Il suo luogo più congeniale è la palestra. E’ un po’ il nostro ‘Signore degli anelli’ come viene chiamato il grande campione Juri Chechi. E’ un esempio delle eccellenze sportive del territorio.  Andrea Russo ha 20 anni ed è un giovane ginnasta che come il grande Juri predilige gli anelli. Due volte medaglia d’oro nelle giovanili è ora ufficialmente in squadra con i più grandi d’Italia e lo scorso anno è stato convocato in Slovenia al Koper World Challenge Cup dove si è cimentato su anelli, cavallo, sbarra e parallele. Ho avuto il grande piacere di conoscere lui e la mamma, Sabrina, che è anche un po’ il suo coach. Abbiamo naturalmente parlato tanto di sport ma anche di quanto poco Ardea offra a questi nostri ragazzi che spesso eccellono nella ginnastica, nel judo, nel karate, nel nuoto. Ci piacerebbe fare molto di più per questi giovani, nostro orgoglio e grande esempio di integrità morale. Come gli altri piccoli atleti del territorio anche Andrea divide a fatica il tempo della sua giornata tra la palestra e gli studi universitari. Sarò un uomo veramente felice quando un giorno potrò regalare ad Ardea e ai ragazzi come lui un palazzetto dello sport. Solo un sogno? Chissà”.